Il malto è storia e cultura antica del cereale nel mondo della fermentazione e della germinazione, questa è la prima informazione da conoscere.

Il nostro modo di pensare il cibo è molto cambiato nell’ultimo secolo. Sempre più spesso ci fermiamo a considerare:

  • ciò che ci viene venduto attraverso il marketing: bella confezione, colore, parole ben pensate;
  • approvazione scientifica – la scienza dell’alimentazione ha preso piede, ma nella sua analisi sempre più legata alla molecola, ha fatto perdere al consumatore la capacità di scegliere, pensare da solo e ancora di più l’ascolto nei confronti dell’istinto: il nostro istinto interiore.

Questo contenuto è riservato agli abbonati.

Puoi abbonarti visitando la pagina relativa, oppure effettuare il login se sei già abbonato.