Home2020-07-06T11:26:05+01:00

Elena Alquati

Una Filosofia per l’alimentazione, una alimentazione per la filosofia.
Il cibo, tra scienza e antiche saggezze.

Contattami Ora

Radici profonde

Tra scienza e antiche saggezze

Dopo aver maturato una profonda convinzione che l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale nel mantenimento della salute, nel 2005 fondo con mio marito Chef Francesco Stefania, l’associazione L’Ordine dell’Universo, di cui sono tutt’ora presidente.

Le mie radici professionali gettano le fondamenta nel Dipartimento di Medicina Preventiva e Predittiva dell’Istituto Nazionale Tumori, allora sotto la direzione del Dr. Franco Berrino. Qui ho acquisito una grande esperienza collaborando con i progetti del Dipartimento. Il mio compito? Insegnare alle donne reclutate nei progetti ad attuare un cambiamento alimentare secondo le direttive del Fondo Mondiale della Ricerca sul Cancro. Sostengo fortemente che la nutrizione, in senso biologico scientifico, debba essere integrata: “Il cibo ha un significato più profondo del semplice calcolo calorico, o dei macro/micro nutrienti. Sono convinta esista qualcosa che vada oltre, e che io chiamo la biologia dell’invisibile, ovvero l’energia sottile del cibo”.

E’ necessario un salto nel passato, anche remoto, per poter spiegare cosa non va nel presente; in questo presente dove cultura, natura, antropologia, e ricerca scientifica vengono ormai troppo spesso standardizzate, spersonalizzate e banalizzate in una concentrazione/inflazione di informazioni non esaminate, non selezionate e spesso di dubbia base scientifica.

Il cibo di oggi, se così lo si può definire, si è “evoluto”, per mezzo dell’industria alimentare, di una natura artefatta, portandosi dietro una cultura altrettanto artefatta.

Un cibo che ha perso le componenti elevate, quelle componenti che presso gli antichi hanno sempre avuto un significato importante, anche spirituale.

Il significato e lo spessore culturale del cibo, così per come era conosciuto presso gli antichi, unito al rigore scientifico (quella scienza con la S maiuscola non venduta al marketing), e alla passione del cucinare, può riportare a galla un mondo di conoscenze preziose e consolidate da recuperare, valorizzare, tesaurizzare, e non disperdere.

Il rapporto che l’uomo ha con l’Universo è unico e irripetibile, in quanto parte integrante di esso, e della Madre Terra che ci dona i suoi frutti da cui noi traiamo vita e sostentamento.

Contattami Ora

Convegno Verona 2015

Docenza Alberghiero Besta Verona

Corso per medici Imola 2015 “Il medico in cucina”

ORGANIZZARE, PROGETTARE, COMUNICARE, INSEGNARE, DIVULGARE

Parola d’ordine: consulente!

Insegnare e divulgare è ciò che amo maggiormente fare e ne faccio sicuramente il mio principale impegno, spaziando in aree differenti:

• collaborare con enti ospedalieri nei progetti di ricerca che correlano alimentazione e salute;
• insegnare a pazienti oncologici in diversi ospedali di tutta Italia;
• insegnare a medici e personale sanitario;
• collaborare per il cambiamento di menù per mense scolastiche;
• condurre laboratori per la prevenzione nelle scuole medie e superiori;
• collaborare in progetti per modificare il menù in enti ospedalieri con docenze ai cuochi;
• collaborare come consulente politico per commissioni istruzioni, sanità, e consulta per il diritto al cibo;

ma se vuoi conoscermi meglio puoi scaricare il mio curriculum.

Scarica il mio CV

I bambini sono il nostro futuro

partiamo dai bambini

Ho visto come il cibo agisce sulla salute in prima persona, nella mia famiglia, e soprattutto sulle mie bambine. Ero una buona cliente della farmacia vicino a casa perché le mie figlie erano spesso malate. Otite raffreddore, febbre, insomma ce n’era sempre una. Cambiare alimentazione è stata una grazia ricevuta. Certo la farmacia ha perso una cliente, ma le mie figlie non si sono più ammalate, per lo meno non di frequente. Prossima tappa? Mia figlia Jessica inizia l’asilo. Ecco, da qui ha inizio lo scontro istituzionale: “la mensa scolastica”, e da qui parte il mio impegno con i bambini e ragazzi. La storia è lunga, ma la riassumo in due righe. Dopo aver lavorato per anni sull’ipotesi di un cambiamento nelle mense scolastiche, diventando anche consulente di MilanoRistorazione con il Dr. Franco Berrino, nel 2016 decidiamo di fondare insieme il progetto Coordinamento Cambiamo la Mensa con l’intento di portare una maggiore consapevolezza sull’importanza che il cibo ricopre sulla salute, alla luce delle più recenti ricerche scientifiche. Molti sono i laboratori che ho organizzato, direttamente o indirettamente, nelle scuole, e molti i laboratori con bambini programmati nel Dipartimento di Medicina Preventiva e Predittiva dell’Istituto Nazionale Tumori di Milano. A questo proposito vi invito a leggere l’articolo che ho scritto e pubblicato sulla rivista Epidemiologia e Prevenzione, dove racconto l’esperienza fatta con 25 bambini di età compresa fra i 2 e i 12 anni, con i quali si è preparata una cena. I genitori? Tutti ospiti d’onore.

Leggi qui

nutrire su carta stampata

Scrivere un libro … anzi due!

Una dimostrazione come tante, preparare delle cecine raccontando quanto è importante mangiare sano. Tutto nella norma, se non fosse che tra i presenti c’era una collaboratrice della casa editrice Giunti. Pochi giorni dopo sono stata contattata per sapere se ero interessata a mettere in un libro parte del mio sapere. Ancora oggi ringrazio Benedetta che mi ha dato l’opportunità di scrivere questi due libri:

“Nutrire il corpo e la mente” è il primo e ha quindi tutta la mia passione. Esprime gli effetti che il cibo ha non solo in senso fisiologico, ma anche sul comportamento e sulle emozioni.

“Nutrire la bellezza” e la sua correlazione con il cibo. Una bellezza che è lo specchio della nostra immagine espresso da ciò che mangiamo.

Una esperienza entusiasmante!

acquistali da qui

Politica e alimentazione

Nel 2018 mi sono candidata al Senato sperando di poter portare la mia esperienza in parlamento. Purtroppo non sono riuscita ad entrare, ma ho iniziato il mio percorso “politico” facendo da consulente ad un Consigliere per la commissione Istruzione e Consulta per il Diritto al Cibo.

Politica e alimentazione è un argomento che mi affascina molto, e molto lavoro è stato fatto

Prevenzione a tavola: corso base di cucina.

Nel 2016 esce il corso on line “Prevenzione a Tavola”. Un successo, non parlo di numeri, ma di contenuti. Il ritorno che abbiamo avuto è stato emozionante e sia io che lo Chef Francesco siamo orgogliosi di questo prodotto.

Guarda il video per saperne di più oppure scrivi a scuola@prevenzioneatavola.it

VAI AL CORSO

ma non finisce qui…

ARTICOLI E COMUNICATI STAMPA

In questa sezione sono inseriti articoli pubblicati da riviste e giornali per far conoscere il mio lavoro.
Per saperne di più contattami a info@elenaalquati.org

Scopri di più

Leggi tutti i miei articoli

Vai al blog