Trattamenti Massaggio Tuina

Sei sempre di corsa  e in affanno? Questa è la pagina giusta per te!

il tuina è un massaggio tradizionale cinese (tui premere – na afferrare)  che si avvale di diverse tecniche manuali e complementari, riconosciuto dall’OMS nel 1998

E’ considerato curativo per cervicalgie, dorsalgie, lombalgie, lombo sciatalgie, si occupa anche degli arti superiori come ad esempio tratta le lesioni dei tessuti molli della spalla, epicondilite, tunnel carpale, arti inferiori e molto altro.

immagine che definisce la bellezza del massaggio tuina

 

Come agisce il massaggio tuina? – Sappiamo bene di essere responsabili della nostra salute, e sappiamo altrettante bene che la malattia ci dice che qualcosa nel nostro stile di vita non va. E’ il momento di fermarci a riflettere per pensare di operare dei cambiamenti nel nostro quotidiano. Il tuina può essere un aiuto, per sanare gli squilibri del sistema fisico ed energetico, ristabilendo l’equilibrio ed eliminando il dolore.

Quali possono essere gli squilibri? – Le cause possono essere diverse, e tradizionalmente sono indicate come:

  • cause esterne (fattori climatici)
  • interne (stati psico-emotivi)
  • né interne né esterne (stile di vita, alimentazione).

Le azioni generali del massaggio tuina

  • regola l’attività del sistema nervoso
  • rafforza le capacità di difesa del corpo
  • migliora il nutrimenti dei tessuti, la circolazione del sangue, l’elasticità delle articolazioni.

Tecniche complementari

Auricoloterapia

È una tecnica della MTC che consiste nella stimolazione, a scopo terapeutico, di specifici punti dell’orecchio esterno. Per la stimolazione sono utilizzati vari metodi: semi di vaccaria, sferette magnetiche, ecc.

Moxibustione

descrizione dell'applicazione moxa

La Moxibustione è una tecnica che utilizza coni o bastonici (sigari) di artemisia che vengono accesi per produrre calore su alcuni punti o zone del corpo.

Nel 2010 è divenuta, insieme all’agopuntura, Patrimonio Culturale dell’Unesco, inserita tra i Patirmoni orali e immateriali dell’umanità.

 

 

Cosa fa la moxa?

  • Cura gli attacchi dei patogeni esterni (es. affezioni delle vie aeree superiori), e alcuni tipi di paralisi facciale
  • Riscalda l’interno ed elimina il freddo (dolori epigastrici, mestruazioni irregolari o dolorose da freddo, amenorrea da freddo, ecc.)
  • Elimina la stasi di sangue alleviando il dolore (articolari, muscolari, ecc)
  • Fa salire lo yang (diarrea cronica, prolassi, ecc.
  • Tonifica il deficit di qi di polmone (bronchiti croniche, asma, rinite allergica, ecc)
  • È indicata per tutte quelle situazioni di debolezza (vuoto di qi o di yang

Coppettazione

immagine che descrive la coppettazioneCos’è? – costituisce una tecnica che è parte integrante della MTC, molto popolare nella Cina contemporanea, essenziale nel trattamento di alcune patologia, ed è una forma di intervento in cui viene creata un’aspirazione locale sulla pelle, per mezzo di un  vasetto di vetro.

Il martelletto a fior di prugna

È una forma di stimolazione percutanea in cui si ottiene un effetto di iperemia locale. può trattare una gande varietà di disturbi, non penetra nei tessuti, può essere utilizzato nei bambini o nei pazienti restii agli aghi

Guasha

Cosa succede quando si usa il guasha

immagine che identifica come si pratica il guasha

Il guasha è una tecnica che consiste nel grattare la pelle finché non diventa rossa. La sua azione è quella di eliminare i patogeni esterni a livello superficiale, facendo circolare il di difensivo.

Viene usato in caso di raffreddori, influenza, bronchite, asma, sindromi dolorose (torcicollo, cervicalgie, dorsalgie, ecc.


 

Chiedi informazioni

Scrivimi ad  info@elenaalquati.org e raccontami quali sono le tue necessità. Ti comunicherò una risposta ai tuoi interrogativi, e il costo di una consulenza.