Un panconiglio con crema di nocciola

  • 400 gr di farina semintegrale
  • 50 gr di olio di mais
  • 5 albicocche secche
  • c. 1,5 di lievito secco
  • gr. 40 di malto di riso
  • gr. 160 di latte di mandorla
  • 1 buccia di limone grattugiata
  • pizzico di sale
  • malto nocciola

Mettere ad ammollare le albicocche secche e quando sono rinvenute frullarle assieme all’olio  il malto e 50 gr. di latte fino ad ottenere una crema. Nel frattempo scaldiamo a 38° il resto del latte e mettiamo il lievito per attivarlo (10 di minuti circa) .

Quando il lievito è pronto lo uniamo alla farina e alla crema ottenuta frullando malto, olio, e albicocche. Impastiamo bene tutti gli ingredienti, copriamolo l’impasto con un telo umido e lo poniamo in un posto caldo e al riparo da correnti d’aria lasciandolo lievitare per 2 ore .

Ora è tutto nelle mani del nostro estro artistico. Seguite la foto e facciamo tanti bei panconiglietti insieme ai nostri bimbi. Mettiamoli su una teglia con della carta da forno e le rimettiamo a lievitare per 45 minuti.

Vi siete ricordate di mettere gli occhietti con le uvette? Bene, allora infornate per 20 minuti circa a 180°. Quando si saranno raffreddati, incidete la spirale del corpo del panconiglio e con un sac a poche, inserite la crema nocciola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *