Polenta di mais al profumo di aglio e prezzemolo

In Ricette by Elena AlquatiLeave a Comment

E’ un piatto antico e probabilmente uno dei primi impasti cotti dell’umanità dove la versione classica si preparava cuocendo farina di cereali a grana grossa in acqua bollente salata. . La polenta con miglio e segale era certamente in uso tra i sumeri e in Mesopotamia, mentre i greci utilizzavano la farina di orzo.  La più nota è quella preparata con  farina bramata di mais (o di grano saraceno) e possiede un aspetto compatto, di colore giallo. Il mais è stato scoperto da Cristoforo Colombo nelle Americhe, e si diffuse rapidamente in tutta Europa, poi in Africa, Medio Oriente, India e Cina.

Ingredienti:

  • 2 litri di acqua
  • Gr. 500 di farina di mais
  • Olio evo
  • Aglio
  • prezzemolo
  • Sale

Portate l’acqua a ebollizione, versatevi lentamente la farina, salate e cuocete per 40 minuti mescolando spesso.

Scaldate l’olio con l’aglio, aggiungete il prezzemolo tritato e condite la polenta

Leave a Comment