Lo Chef consiglia: Pisarei e fasò

In I consigli dello Chef, Ricetteby Elena AlquatiLeave a Comment

PISAREI E FASO’

  • Gr. 250 di pisarei di farina di semola di grano duro
  • 1 cipolla dorata
  • Olio extravergine di oliva
  • Gr. 150 di borlotti secchi messi a bagno per una notte
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 foglia di alloro
  • Gr. 200 di passata di pomodoro
  • q.b. sale

Mettete a bagno i borlotti per una notte con la foglia di alloro e lo spicchio di aglio schiacciato ma lasciato in camicia. La mattina seguente, mettete da parte l’alloro e l’aglio, gettata l’acqua di ammollo e sciacquate i legumi. Metteteli in una pentola  a pressione con l’alloro e l’aglio di ammollo, aggiungetegli mezzo litro di acqua e fate cuocere per circa 20 minuti. A cottura ultimata, salate lasciando cuocere ancora per qualche minuto e poi scolateli.

Nel frattempo  sbucciate e tritate finemente la cipolla e fatela rosolare in una padella con 2 cucchiai di olio EVO.  Successivamente unite  i fagioli parzialmente cotti in precedenza e scolati accuratamente, aggiungete la passata di pomodoro e proseguite la cottura del sugo per altri 30 minuti. Potete regolare di sale e aggiungere dell’acqua calda se necessario affinché il  sugo non si rapprenda troppo.

Quando i fagioli saranno cotti, portate al bollore l’acqua in un tegame capiente, salate a piacere,  immergete i pisarei  e cuoceteli il tempo necessario. Scolateli e uniteli ai fagioli.

Vuoi prepararli in casa?

Pisarei

  • 100 gr. Di pan grattato
  • 150 gr. Di semola di grano duro
  • Acqua fresca
  • Sale

Unire la farina con il pan grattato e mischiarla sciogliere il sale nell’acqua e impastare per 10 minuti

Lasciarlo riposare per una mezzoretta e tirare la sfoglia con sfogliatrice solo  nel numero che viene la sfoglia più spessa .

Metterla sul tagliere e tagliare delle strisce per la larghezza della sfoglia di 1 cm. Le strisce tagliarle per la larghezza di 1,5 cosi ottenendo dei parallelepipedi , con la punta del pollice dargli la forma.

Leave a Comment