Crostata testa di moro, ma non solo e sempre cioccolato

Una crostata testa di moro ma stavolta non usiamo il cioccolato. Una prova che mi è piaciuta, ed ha convinto anche la famiglia.

  • Gr. 250 di farina integrale di farro
  • Gr. 50 di mais fioretto
  • Gr. 75 di olio di mais
  • Gr. 150 di malto d’ orzo (aiuta a dare il colore scure)
  • Gr. 100 di mandorle con la buccia
  • gr. 30 di orzo o caffè solubile
  • ½ bustina di lievito
  • Un pizzico di sale
  • Succo di mela quanto basta
  • Un barattolo di confettura o amasake

Frullate le mandorle Unire tutti gli ingredienti secchi e mescolate,  unite poi gli altri ingredienti  ed amalgamateli bene.

Stendere la pasta in una teglia precedentemente oleata, versare sopra della confettura ed infornate per 30 minuti circa a 180°.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *