Può davvero il cibo influenzare il nostro umore? Ispirati da un articolo apparso sul New York Times giusto qualche giorno fa, anche noi abbiamo voluto dedicare un approfondimento a un tema che ci sta molto a cuore.

Che i cibi ricchi di zucchero e di grassi, magari grassi di cattiva qualità come quelli trans, contribuissero ad aumentare il rischio di ammalarci, lo si sapeva molto bene, ma che il rischio si potesse mettere in relazione alla nostra salute mentale, era un orizzonte molto lontano per la scienza: beh non lo è più.

Il pericolo nascosto nei “comfort food”

Purtroppo quando viviamo momenti di grande stress o di depressione, questi stessi cibi, sono ciò che cerchiamo per avere consolazione e sollievo. La situazione che tutto il mondo ha vissuto e che ancora sta vivendo per il Covid, ha visto i singoli individui alle prese con livelli di stress molto elevati, depressione e ansia, e per questo sono ricorsi ai cibi comfort come gelato, dolci, pizza, hamburger, ecc., che per quanto confortanti, sembrano non giovare sulla nostra salute mentale.

continua a leggere

il presente articolo è stato curato da me per Prevenzione a Tavola srl