E’ vero, la frittura non è certa la cottura più sana, ma a volte è molto gratificante. L’importante è utilizzare un olio di buona qualità, non arrivare al punto fumo, ma soprattutto abbinarla ad una salsa che la rende digeribile evitandone eventuali ristagni. 
Salvia in tempura! Assolutamente da provare. 

Una sfiziosa ricetta da preparare per un aperitivo, come antipasto o per un finger food, da affiancare ad una salsa allo zenzero.